Ricordi d’Argentina #1. IL BACIO.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/188/29507846/files/2014/12/img_0220.jpg

E’ noto che l’Argentina soffre di numerosi problemi, come tutti i Paesi, del resto. Certamente il maggiore, che un Italiano di trova a dover soffrire non appena sbarcato in aeroporto, magari accolto da una stuola di parenti festanti è quello del bacio. Dice: come, il bacio? Sì, il bacio, se no non avrei scritto: “bacio”.

In Italia è d’uso comune baciare due volte, una per guancia, chi si vuole salutare appena incontrato. In Argentina una.

E’ un piccolo bug, in grado però di caricare di tensione ogni singolo nuovo incontro: lo bacio una volta o due?

Vi accorgerete presto che la questione non è di facile soluzione, nè banale, come sembrerebbe.

All’inizio resterete il più delle volte con il collo proteso e le labbra a culo di moffetta in attesa del secondo bacio, che non arriverà mai. A meno che il vostro interlocutore, mosso a pietà, non si affretti a recuperare, ricordando tra sè e sè quanto i “tani” siano strani, in ogni caso non potendo evitare un gap temporale sufficiente a farvi arrivare il sangue a colorare le gote, in preparazione della imminente figura di merda.

Il secondo incontro è ancora peggio: forti dell’esperienza, vi sentirete autorizzati a integrarvi con i costumi locali e mettere sul piatto un bacio singolo; ma l’interlocutore (se lo stesso di prima), per manifestare viva e vibrante ospitalità, si preparerà ad offrire il bacio doppio, anche se contronatura. Sarà lui stavolta a sperimentare la fregatura di un bacio doppio non ricambiato, regalandovi però imbarazzo e senso di colpa.

Ogni successivo singolo incontro si caricherà di tensione e palpitazione, anche perchè qui è d’uso ri-baciarsi anche dopo essere tornati dalla toilette, essendo del tutto ininfluente essersi separati per dieci anni, o dieci secondi.

Insomma, l’unica soluzione è che i rappresentanti dei due Paesi, ai più alti livelli istituzionali, si incontrino al più presto e predispongano, mediante un’apposita Commisione bilaterale, una risoluzione internazionale che risolva definitivamente la questione.

Si decida per il bacio doppio o singolo, ma si decida speditamente: la questione è urgente e non più rimandabile.

Se riusciremo a risolvere i problemi di comunicazione culturale tra gli esseri umani, il giorno che la stampante riuscirà a comunicare senza problemi con Windows 7, sarà senz’altro più vicino.

Annunci

La tua opinione mi interessa:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...