Archivi tag: aldo grasso

Quando Aldo Grasso criticava il Capodanno Rai e Pino Daniele

“Il grande veglione di Capodanno in diretta dal Forum Sport Center di Dolonne era in realtà un grande spot delle Funivie Monte Bianco, del Comune di Courmayeur, della Valle d’Aosta, regione autonoma, molto privilegiata (anche qui presidente faccia in fretta). Così le povere vecchiette e i poveri vecchietti – quorum ego – che hanno assistito al programma, hanno dovuto sorbirsi Al Bano (vive in Rai), Pino Daniele, Santa Esmeralda, Ritchie Family, Gibson Brothers, Audio 2, Simona Molinari, Moreno, Patty Pravo («Pazza idea di far l’amore con lui, pensando di stare ancora insieme a te…»).”

Così scriveva Aldo Grasso un anno fa, a proposito del Capodanno Rai 2014/15 da Courmayeur.

Penso che i critici televisivi agni inizio dell’anno fotocopino lo stesso articolo, cambiando solo il nome della location, dei presentatori e degli artisti invitati.

E per darsi ragione da soli, devono pure dire che gli italiani sono “costretti a sorbirsi Pino Daniele”.Ma quella di Pino Daniele sarebbe stata l’ultima esibizione. Sarebbe morto 3 giorni dopo. E oggi forse anche Aldo Grasso si farebbe povero vecchietto per potersela “sorbire” di nuovo.

Si fa bene a criticare la televisione, ad alzare l’asticella, a pretendere di più. Ma se la critica deve distruggere per forza, per partito preso, a prescindere, forse è meglio fermarsi sulla soglia. Anche perchè oggi con i social è facile scagliare un sasso, e ritrovarsi a gestire una lapidazione, appena un attimo dopo.

In ogni caso sarebbe bello se a partire dal prossimo anno costringessimo – proprio dalla città dei Sassi – gli sfaticati critici televisivi a riscrivere un articolo nuovo. Tutto da capo.

Tireranno altri sassi. Ma almeno gli faremo fare la fatica di raccoglierli. O di venirli a vedere.

Annunci